Case Aler, ora sono i rom che fanno causa al Comune

Dieci rom del campo di via Triboniano hanno presentato un ricorso, in sede civile, contro il sindaco Letizia Moratti, il prefetto Gian Valerio Lombardi e il ministro dell’Interno Roberto Maroni, perché vengano loro assegnate le case popolari in adempimento a quei «progetti di autonomia abitativa» che erano stati prima sottoscritti dall’amministrazione comunale e dalla Prefettura e poi bloccati. I rom, … Continua a leggere

DISPERATI E ASSOLTI

    Morire sul posto di lavoro, morire per il posto di lavoro che non hai più. Ecco una delle molte contraddizioni in cui si trova il nostro Paese. Solo pochi giorni fa, ha perso la vita il 35enne bergamasco che si era dato fuoco, in preda alla depressione, perché disoccupato. 35 anni aveva anche l’operaio ucraino deceduto il 23 … Continua a leggere

Moratti blinda Milano. Bossi: «Gli immigrati sono troppi»

  15 febbraio 2010, 13:30 Milano – ”I rastrellamenti lasciamoli stare”. Così il segretario della Lega Nord e ministro delle Riforme, Umberto Bossi, prende posizione contro l’ipotesi di ‘andare a prendere gli immigrati casa per casa’ lanciata da alcuni esponenti del suo partito dopo le violenze di sabato in viale Padova a Milano. ”Avete presente cosa è successo negli ultimi anni … Continua a leggere

Via Padova, guerra tra immigrati: un morto, feriti e auto fatte a pezzi La Lega: «Espulsioni casa per casa»

Un pomeriggio di guerriglia con un bilancio pesantissimo: un morto, due feriti, auto ribaltate, vetrine spaccate e tanta paura. Esplode la tensione nella zona di via Padova, la casbah milanese, il quartiere più multietnico della città. La scintilla è una rissa fra giovani stranieri che comincia su un autobus e finisce in tragedia con la morte di un giovane egiziano … Continua a leggere